Share to Facebook Share to Twitter Share to Linkedin 

Articoli più letti

02-05-2009

NON RIESCO A RASSEGNARMI

Miguel, è un nome che suona dolce come un claves. E tu eri una persona...

03-05-2009

SOLTANTO BARBARIE

  Cara Delara Darabi, io non so se tu eri colpevole come ti sare...

18-05-2009

ERA SOLTANTO UN SOGNO

Il barcone veleggiava, sì fa per dire, verso le coste africa...

06-06-2009

LO SPORT PREFERITO

Ci vuole un genio per fare le vere domande- diceva Oscar Wilde- e non ...

9 iscritti

Iscrizione alla categoria

Ricevi le notifiche via email quando un nuovo intervento viene aggiunto in questa categoria.
14 nov 2018

BARBARIE

Come definire diversamente la piega che sta prendendo la condizione di vita da noi, in Italia, come pure in tanti altri contesti, se non come barbarie?
Chissà, c’è da dubitarne, se il testo della DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI fa bella mostra di sé sulla parete degli uffici dei nostri attuali governanti e di quelli di altri in Europa e nel mondo.
Cento anni fa stava per terminare “l’inutile strage”, come ebbe a definire il primo conflitto mondiale, l’allora papa Benedetto XV. In questi giorni di fine ottobre il maltempo ha spogliato il Trentino di una quantità di piante tante quante ne aveva estirpate quel conflitto.
Agghiacciante. Raggela il sangue leggere la storia delle due diciottenni etiopi narrate dall’Espresso di oggi.
Chi si illudeva di una diversità trentina che avrebbe fatto da argine, in questa tornata elettorale, al vento leghista che soffia forte a livello nazionale, si è dovuto ricredere.
Scrivo a lei, signora, a lei che su quel FlixBus diretto a Roma ha avuto la perfida idea di pretendere che un giovane ragazzo non sedesse accanto a lei con la sola motivazione di essere nero e, a quanto pare, di altra religione.
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 1 di 61

Contatti

Da:
Oggetto:
Nome:
Messaggio:
Please enter the following
 Help us prevent SPAM!

Accesso riservato

Copyright & Credits

I contenuti di questo sito non possono essere riprodotti, copiati, manipolati, pubblicati, trasferiti o caricati, con nessun mezzo, senza il consenso scritto dell'autore.

E' vietata l'utilizzazione, anche parziale, sia per scopi commerciali che no profit.

Chi avesse interesse ad usufruire di contenuti di questo sito è pregato di contattarmi.


Contatore visite

248371
OggiOggi221
IeriIeri206
Questa settimanaQuesta settimana1280
Questo meseQuesto mese3655
TuttiTutti248371