Share to Facebook Share to Twitter Share to Linkedin 

Articoli più letti

02-05-2009

NON RIESCO A RASSEGNARMI

Miguel, è un nome che suona dolce come un claves. E tu eri una persona...

03-05-2009

SOLTANTO BARBARIE

  Cara Delara Darabi, io non so se tu eri colpevole come ti sare...

18-05-2009

ERA SOLTANTO UN SOGNO

Il barcone veleggiava, sì fa per dire, verso le coste africa...

06-06-2009

LO SPORT PREFERITO

Ci vuole un genio per fare le vere domande- diceva Oscar Wilde- e non ...

9 iscritti

Iscrizione alla categoria

Ricevi le notifiche via email quando un nuovo intervento viene aggiunto in questa categoria.
07 set 2009

VUOTI A PERDERE

«Il senso morale di una società si misura su ciò che fa per i suoi bambini» scriveva il teologo Dietrich Bonhoeffer. Parafrasando, si potrebbe dire che il senso morale di una società lo si misura anche su quanto fa per i suoi membri più deboli. O anche, per quanti bussano ai suoi confini, fuggendo da situazioni di persecuzione o di povertà. E certo, quando si disserta in termini teorici, attorno a tali questioni, è abbastanza usuale che si concordi su molti principi. Non per niente esistono, a riprova, leggi istituzionali, accordi internazionali, dichiarazioni di principio solennemente sottoscritte da governi e stati.
Le nostre assolate vacanze non sono turbate da quanto avviene nel mare, più oltre. Non ci giunge, con i flutti delle onde, il confuso, disperato, grido di aiuto. E poi, chi sono, questi uomini (uomini?) che navigano al largo su un gommone di morte? Solo numeri che passano veloci sullo schermo, nelle notizie serali; niente più.
Ben vengano i distinguo del Presidente della Camera, onorevole Fini, sul tema immigrazione e l’invito al rispetto di tutti gli immigrati, compresi quelli che non hanno le papiers. Sono d’accordo anch’io che è «inammissibile considerare il lavoratore non un uomo o una donna ma un momentaneo supporto di cui ha bisogno una società».
E chissenefrega, dirà più di una persona, nel caso gli capitasse di ricordarsi di loro, in questa calda estate. Eppure esistono. Più come numeri che come persone. Appunto. Questo spiegherebbe il chissenefrega iniziale. Io, che pure mi considero soltanto una persona ordinaria, non riesco proprio a fare mio il disinteresse che è di tanti.
11 lug 2009

QUI COMANDO IO

L’ hanno fatta grossa! Se ne sono accorti anche loro e adesso corrono ai ripari. Statene certi, troveranno il modo di regolarizzare badanti e colf, per evitare di trovarsi di fronte ad una situazione ingestibile e di rivolta del loro stesso elettorato. Sempre meglio di niente, dirà qualcuno. È certamente vero. È altrettanto vero che in fin dei conti sarebbe soltanto un atto dovuto. Però, come non vedere che anche un intervento in tal senso, si iscrive nella stessa logica che ha mosso gli stessi parlamentari ad emanare le mai sufficientemente condannate norme del pacchetto sicurezza?
I signori (?) deputati che esultano all’approvazione del pacchetto sicurezza, chissà perché, mi ricordano il patetico George Busch che sulla nave inneggiava alla vittoria nella guerra contro l’Iraq. Sappiamo tutti come andata. È certamente una pagina amara quella che è stata scritta oggi, non tanto per gli effetti che produrrà la nuova legge. Lo sanno anche quelli che l’hanno approvata che sarà praticamente impossibile onorarla, quanto per gli effetti devastanti che culturalmente ha già prodotto e produrrà in futuro, questa caccia alle streghe che è stata avviata.
<< Inizio < Prec. 51 52 53 54 55 56 57 58 59 Succ. > Fine >>
Pagina 58 di 59

Contatti

Da:
Oggetto:
Nome:
Messaggio:
Please enter the following
 Help us prevent SPAM!

Accesso riservato

Copyright & Credits

I contenuti di questo sito non possono essere riprodotti, copiati, manipolati, pubblicati, trasferiti o caricati, con nessun mezzo, senza il consenso scritto dell'autore.

E' vietata l'utilizzazione, anche parziale, sia per scopi commerciali che no profit.

Chi avesse interesse ad usufruire di contenuti di questo sito è pregato di contattarmi.


Contatore visite

232543
OggiOggi71
IeriIeri135
Questa settimanaQuesta settimana824
Questo meseQuesto mese2714
TuttiTutti232543