Share to Facebook Share to Twitter Share to Linkedin 
Preghiera nuda
Preghiera nuda

Un semplice sguardo stupito; un anelito che viene dal cuore, un grido di gioia oppure di dolore. Il sentire o il pensare che si fa talvolta parola, altre volte, resta muto… Ma Qualcuno mi ascolta: sempre. Ne sono certo, anche se non ricevo risposta; non sempre, e non come mi aspetto. L’Amore, però, comunica anche col silenzio. A me parla anche in quello…

1 iscritti

Iscrizione alla categoria

Ricevi le notifiche via email quando un nuovo intervento viene aggiunto in questa categoria.

Sull’acqua

stagnate

del lago,

un’anatra

starnazza

da sola.

Sembra

un’eco

beffarda

al mio pianto.

E’ cessato

il trambusto

di un giorno

villano.

Ora è sera,

e dentro,

il mio

canto,

è piano

umile

quieto.

E’ la pace

cercata,

silenzio soffuso,

perdono.

Accogliere dentro

la Vita;

un Dio fatto uomo,

prossimo,

a me famigliare.

E nell’amore,

io essere Dio,

perché figlio,

assieme

a tanti fratelli.

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>
Pagina 5 di 9

Contatti

Da:
Oggetto:
Nome:
Messaggio:
Please enter the following
 Help us prevent SPAM!

Accesso riservato

Copyright & Credits

I contenuti di questo sito non possono essere riprodotti, copiati, manipolati, pubblicati, trasferiti o caricati, con nessun mezzo, senza il consenso scritto dell'autore.

E' vietata l'utilizzazione, anche parziale, sia per scopi commerciali che no profit.

Chi avesse interesse ad usufruire di contenuti di questo sito è pregato di contattarmi.


Contatore visite

228031
OggiOggi118
IeriIeri139
Questa settimanaQuesta settimana1035
Questo meseQuesto mese4285
TuttiTutti228031